sabato 30 giugno 2012

#59 - Torta delle Rose by Mamma

Tutti i meriti di questa torta vanno a mia mamma. Mia mamma è molto brava nei dolci soprattutto la Torta delle Rose. A me piace che sia abbastanza burrosa e quindi evvai con il colesterolo alle stelle, perciò chiunque di voi sia in dieta o contro qualsiasi utilizzo esagerato del burro, vi invito a non guardare questa ricetta!
A parte gli scherzi è una ricetta buona; noterete negli ingredienti che non scrivo la quantità esatta di farina poichè secondo la ricetta della mamma bisogna fare tutto a occhio!
Non mi resta che elencare gli ingredienti facendo una corsetta per smaltire questa bontà!:

4 uova (di cui 2 tuorli e altri 2 interi)
farina q.b.
sale 
1 limone grattuggiato
40 gr di lievito di birra
50 gr di zucchero
50 gr di burro
Per la crema di burro:
175 gr di zucchero
175 gr di burro a temperatura ambiente


Grattuggiamo un limone in una ciotola, con un pizzico di sale. Sciogliamo il lievito in acqua calda. Aggiungiamo poi tutto in una sola ciotola con le uova di cui 2 intere e 2 con il solo tuorlo; 50 gr di zucchero, 50 gr di burro tagliato a pezzettini ed infine aggiungiamo la farina, quanto basta per avere un impasto morbido. Impastiamo tutti gli ingredienti molto bene. Togliamo una piccola quantità di pasta per foderare il fondo della tortiera già imburrata (in questo caso ho usato la carta da forno bagnata e strizzata).
Nel frattempo prepariamo la crema di burro mescolando 175 gr di zucchero e 175 gr di burro a temperatura ambiente. Con il resto della pasta la stendiamo sul nostro piano di lavoro e spalmiamo la crema di burro.
Arrotoliamo la pasta e tagliamo delle fette che saranno poi le nostre rose. Uniamo il fondo di ogni rosa per evitare che durante la cottura esce il burro. Mettiamole nella tortiera in modo che la farcitura si veda e facciamo lievitare l'impasto per un'ora. Mettiamola in forno preriscaldato a 150° poi aumentiamo a 200° per 35 /40 minuti. Se notiamo che la torta in forno si scurisce eccessivamente, poniamo sopra un foglio di carta stagnola. Sentirete che bontà questo dolce e ringrazio la mia mamma per la super ricetta!

1 commento:

  1. Ciao, passo per avvisarti che sei ancora in tempo per partecipare al mio nuovo contest sulla cucina al microonde!

    http://panperfocaccia-grianne.blogspot.it/2012/05/contest-cucina-al-microonde-con-lekue.html

    Buona serata!
    Cristina

    RispondiElimina